Anni '60
Il fondatore Romano Bellamico, costituisce prima in proprio, poi con altri familiari, la prima società con la ragione sociale R.A.M.A. (Ricambi e Attrezzi per Macchine Agricole), per la vendita all'ingrosso e al dettaglio di ricambi per l'agricoltura.

1975
Ultimata la nuova sede in via Agnoletti (foto a fianco). Assunzione della Rappresentanza per l'Italia e distribuzione in esclusiva dei motori Briggs & Stratton prevalentemente destinati a macchine da giardino, ma anche agricole ed altre applicazioni industriali. Contestualmente viene creata in tutt'Italia una capillare rete di assistenza qualificata attraverso corsi tecnici dedicati.

1986
Introduzione di un prodotto innovativo per l'irrigazione, il 'tubo poroso' che segna l'esordio di RAMA nel giovane mercato dei prodotti da giardino. Viene così creato il marchio Verdemax che in breve racchiude diverse gamme di articoli per la cura e il decoro del giardino. A fine decennio la distribuzione di questi prodotti viene distaccata e dislocata Boretto (RE).

1990 ca.
Ingresso nel settore dell'oleodinamica con la distribuzione di motori orbitali e pompe idrauliche Eaton, ora sostituito con i marchi Parker e Hydro-Gear.

1993
Accordo con John Deere e inizio della rappresentanza e distribuzione per l'Italia dei famosi motori diesel, di potenze da 50 a 600 Hp, destinati a macchine di tipo agricolo, industriale, marino e altro.

1994
L'azienda operativa converte la propria ragione sociale in RAMA MOTORI S.p.A.. Nasce contestualmente la holding finanziaria RAMA S.p.A.

2000
Prima certificazione di qualità ISO 9002 per la sede di Reggio Emilia, poi convertita in ISO 9001:2000 dal 2003 e ISO 9001:2008 nel 2009.

2007
Ampliamento importante della divisione Verdemax di Boretto (RE) ove si porta la superficie coperta da ca. 3000 a 10000 mq.

2009
Accordo con Kawasaki per la distribuzione in Italia di motori e ricambi per applicazioni garden e agricole.
Accordo per la distribuzione in Italia e Malta del generatore marino KILOPAK destinato a super-yachts.

2010
Rinnovo del logo Rama Motori e dell'immagine aziendale.

2011
Acquisizione dell'azienda Agriservice srl, divenuta la 3° Divisione di Rama Motori. Agriservice si occupa della distribuzione di ricambi originali per macchine agricole e garden, della distribuzione per il territorio locale di componentistica Parker, e della vendita di prodotti finiti hobbistici e professionali per il verde e le colture.

2012
Ampliamento del portafoglio di componenti marini per superyacht con l’inserimento delle eliche di manovra Ocean Yacht Systems (OYS).

storia - sede Rama vecchia
 
storia - Motore JD
 
storia - 5hp 1986
 
storia - Banco
 
Insegna Rama 2011